Nazareth

CHIARITY@HOME – Un’occasione per gli studenti dell’Università Cattolica

26 marzo 2021
News

Il Centro di Ateneo per la Solidarietà Internazionale dell’Università Cattolica (CeSI) promuove per l’estate 2021 il programma di volontariato Charity@HOME. Il programma offre l’opportunità di vivere esperienze di servizio che siano qualificanti ed intese a valorizzare il proprio percorso di studi tramite l’acquisizione di competenze nel proprio ambito accademico. In considerazione della situazione attuale e nella speranza di tornare presto a proporre il programma di volontariato internazionale, il CeSI offre agli studenti dell’Università Cattolica la possibilità di vivere
un’esperienza di volontariato in Italia, che mantiene, grazie alle attività proposte, la vocazione internazionale propria del Centro”.

L’associazione Drum Bun, che nel 2019 è diventata partner del Charity Work Program, per l’estate 2021 ha proposto alla Cooperativa Nazareth e all’Associazione Il Segno di Fuscaldo di rendersi disponibili per accogliere gli studenti dell’Università Cattolica in due contesti che sono stati preziosi per la crescita dei volontari della Drum Bun e a cui l’Associazione è molto legata.

Presso la Cooperativa Nazareth gli studenti avranno così l’occasione di conoscere il modello di accoglienza dei minori stranieri non accompagnati, il funzionamento del centro diurno Giona rivolto agli adolescenti della tutela minori, il progetto di agricoltura sociale Rigenera, e il progetto di housing sociale. Potranno affiancare gli operatori nelle attività con i beneficiari dei progetti e saranno accolti presso la Foresteria del Civico 81 per tutta la durata di questa esperienza.

A Fuscaldo, invece, i volontari saranno coinvolti nelle attività di raccolta e trasformazione dei prodotti agricoli; manutenzione del centro presso cui risiederanno; esplorazione e conoscenza del territorio attraverso visite guidate, gite e testimonianze di persone che hanno contribuito alla crescita della Regione Calabria, spesso dovendosi anche scontrare con l’ostacolo della ‘ndrangheta.

Per maggiori informazioni sui progetti del Charity Work Program vi invitiamo ad andare a visitare la pagina del bando 2021.







Iscriviti alla nostra newsletter


* indicates required